VIII Forum dell’Informazione Cattolica per la Custodia del Creato – Pistoia 2011

Quale spazio per l’uomo nel Creato? Torna il Forum dell’Informazione cattolica. Dal 10 al 12 Giugno, Pistoia ospiterà nuovamente il Forum della stampa cattolica organizzato dall’associazione Greenaccord Onlus.

Filo conduttore delle relazioni: la riscoperta del valore degli spazi comuni, delle relazioni umane, della convivialità.

Torna, come avviene ormai da otto anni, il Forum dell’Informazione Cattolica per la Salvaguardia del Creato, organizzato dall’associazione Greenaccord Onlus. Appuntamento: dal 10 al 12 giugno a Pistoia, presenti oltre cento giornalisti di testate nazionali, regionali e locali.

 L’ottava edizione del Forum chiuderà il percorso triennale dedicato ai temi del “tempo”, del “cammino” e dello “spazio”. Un itinerario, iniziato nel 2009 con la riscoperta del rapporto tra il tempo del creato e il tempo dell’uomo. Proseguito l’anno scorso con l’analisi del cammino umano nella Natura, si completerà quest’anno affrontando il tema de “Lo spazio comune dell’uomo nel creato”.

Proprio lo spazio dell’uomo nell’ambiente e nell’organizzazione sociale ed economica, sarà quindi il filo conduttore del prossimo Forum. Obiettivo: riscoprire il valore della convivialità, delle relazioni, della spazialità, delle sinergie e sottolineare i rischi di conflitti che lo spazio antropizzato crea all’interno della biosfera.

La scelta del tema dello “spazio” servirà anche ad affrontare i problemi aperti delle aree urbane, della loro progettazione e sostenibilità e permetterà di riflettere sullo spazio “ferito” e sulla cura del territorio, sulle novità rappresentate dalla bioarchitettura e su alcune testimonianze di spazi “vissuti” in modo talmente esemplare da essere indicati come esempi virtuosi. Un’occasione, infine, per ricordare la vita e le opere di Giovanni Michelucci, architetto pistoiese, del quale ricorre quest’anno il 120° anniversario della nascita, celebre per aver progettato la stazione di Firenze Santa Maria Novella e la chiesa dell’autostrada del Sole.

Il Forum avrà il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia e del Comune di Pistoia, dell’Unione Cattolica Stampa Italiana, della Federazione Italiana dei Settimanali Cattolici, dell’Ordine dei Giornalisti, della Federazione Nazionale Stampa Italiana, della Federazione Stampa Missionaria Italiana, della Coldiretti e del Segretariato Sociale della RAI.

Come nelle passate due edizioni, durante i tre giorni di lavori sarà conferito il Premio giornalistico “Sentinella del Creato, attribuito a tre giornalisti, che si sono distinti nella comunicazione ambientale, scelti da Greenaccord, dalla Federazione Italiana dei Settimanali Cattolici (FISC) e dalla Unione della Stampa Cattolica Italiana (UCSI). Riserbo assoluto sui vincitori di quest’anno, si conoscono invece i vincitori “alla carriera”: il prof. Stefano Zamagni, docente di Economia politica all’università di Bologna, presidente dell’Agenzia delle Onlus, Massimiliano Ossini, giovane conduttore Rai, noto al grande pubblico per le trasmissioni Linea Verde e Geo & Geo, e la cantante italo – somala Saba Anglana, che ha dedicato un CD alla sete dell’Africa e quindi al tema dell’acqua.

Programma Pistoia VIII Forum SC

Comunicati stampa

01 – CS Forum Pistoia 2011 Greenaccord_20110503

02_-_CS_lancio_agenzie_e_locali_060620111def

03 – CS Apertura Forum Giornalismo Cattolico Greenaccord 2011

04 – CS prima giornata lavori Greenaccord Pistoia 2011

05 – CS mattina sabato lavori Greenaccord Pistoia 2011

06 – CS Zamagni su organizzazione sociale ed economica Greenaccord Pistoia 2011

07 – CS Aziende per la sostenibilita` – Greenaccord Pistoia 2011

08 – CS Chiusura Forum Greenaccord Pistoia 2011

Abstract

FSC_2011_Alessandro Omizzolo_Abstract

FSC_2011_Chiara Giaccardi_Abstract

FSC_2011_Annicchiarico Bugani_Abstract

FSC_2011_Marco Marchetti_Abstract

FSC_2011_PRESENTAZIONE Roland Guenter – Pistoia Greenaccord PRIMA PARTE

FSC_2011_PRESENTAZIONE Roland Guenter – Pistoia Greenaccord SECONDA PARTE

FSC_2011_Messaggio Benedetto XVI a forum Greenaccord

FSC_2011_MansuetoBianchi

FSC_2011_MARCHETTI Marco – Greenaccord Forum Pistoia 11 Giugno 11

FSC_2011_FRANCESE Dora – Greenaccord Forum Pistoia 11 giugno 11

FSC_2011_SOLARRAU – STUFFER – L esperienza CC – Pistoia

PREMI SENTINELLA DEL CREATO

Don Carmelo Petronepremiato FISC

Nella drammatica situazione di migliaia di immigrati giunti a Lampedusa in pochissimi giorni, il settimanale diretto da Don Carmelo ha saputo e voluto raccontare un’altra parte della realtà. Quella che non emerge di solito sui grandi mass media. Quella che ha narrato della solidarietà messa in campo dai lampedusiani che hanno aperto le loro case ed hanno accolto, riscaldato e vestito chi era rimasto senza nulla. E siccome la prima ecologia cui siamo tutti chiamati è quella verso l’uomo, il premio Sentinella del Creato si addice a perfezione a Don Carmelo e a tutta la sua redazione per il servizio reso alla verità e alla dignità della persona umana

Annachiara Vallepremiata UCSI

La rivista “Madre” da lei diretta, mensile della famiglia, ma in particolare rivolto alle donne, esprime una evidente attenzione alle tematiche dell’ambiente, dello sviluppo ecocompatibile e della sostenibilità ambientale, sia con articoli specifici, che con una sensibilità costante che si coglie nella linea editoriale che il giornale promuove. Si segnalano in particolare la copertina e l’articolo dedicati a Madre Terra, gli articoli su cibo e corretta alimentazione e sul Giappone alla luce del recente disastro nucleare, la campagna per il referendum su acqua e nucleare.

Il premio vuole essere, oltre che il riconoscimento per un buon lavoro svolto, anche un incentivo a proseguire sullo sviluppo dei temi legati alla natura, all’ambiente e alla salvaguardia del creato, nonché un incoraggiamento per una maggiore diffusione della rivista madre sul territorio nazionale.

Davide Demichelispremiato Greenaccord

Per il grande impegno a favore della diffusione delle bellezze naturali e dei pericoli cui sono esposte. Per la capacità di mettersi a servizio delle storie dando preminenza ai personaggi locali facendoli narrare in prima persona e non sostituendosi a loro, per averci portato in casa tanti mondi sconosciuti facendone scoprire il fascino e la bellezza

PREMI ALLA CARRIERA

Saba Anglana

Per aver dedicato alla “sete dell’Africa” l’album musicale Biyo – water is life pubblicato nel 2010. Per aver legato il termine Biyo, che in somalo significa “acqua” e come suono è molto simile a bios, termine greco che significa vita, quasi a sottolineare l’indissolubile legame tra questi due elementi. In tale disco, cantato in quattro lingue, Saba parla di acqua come fonte di vita, ma anche come mezzo di comunicazione, di contatto, di unione tra i popoli, ma anche di storia, di leggenda, di futuro, ripercorrendo non solo metaforicamente ma anche attraverso strumenti tradizionali (come krarmasinkowashinti) un cammino che dall’Africa porta al bacino del Mediterraneo. Infine, perché conAMREF, l’album Biyo si pone nell’ottica dell’impegno concreto a sostegno di progetti idrici in Africa.

Stefano Zamagni

Per i suoi studi sul rapporto tra economia e ambiente e per aver fondato e sostenuto l’ipotesi di una Agenzia internazionale dell’ambiente che possa agire a livello planetario. Infine per il qualificato contributo offerto alla Santa Sede per l’elaborazione di documenti a carattere economico-sociale e ambientale.

Massimiliano Ossini

Per la passione e la sensibilità sui temi ambientali dimostrata nella conduzione dei programmi televisivi Linea Verde e Cose dell’altro Geo. In particolare per aver affrontato con semplicità e immediatezza temi complessi quali quelli dell’agricoltura e dell’ambiente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x