Greenaccord è un’Associazione Culturale, d’ispirazione cristiana e senza fini di lucro, nata per stimolare l’impegno di tutti gli uomini e le donne di qualsiasi credo e confessione religiosa, sul tema della salvaguardia della natura.   

IN EVIDENZA

FACEBOOK FEED

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 days ago

Greenaccord Onlus

❄️Antartide: terra di scoperte, missioni ed emergenze climatiche

A questo Continente è dedicata la nuova puntata del programma “Doppio Click” di Radio Vaticana. Tra i contributi, quello del direttore scientifico di Greenaccord, @Andrea Masullo bit.ly/31ehGB6

Qui l’articolo integrale con tutti podcast
www.vaticannews.va/it/mondo/news/2021-11/antartide-scoperta-papa-francesco.html

Da Vatican News
See MoreSee Less

❄️Antartide: terra di scoperte, missioni ed emergenze climatiche

A questo Continente è dedicata la nuova puntata del programma “Doppio Click” di Radio Vaticana. Tra i contributi, quello del direttore scientifico di Greenaccord, @Andrea Masullo https://bit.ly/31ehGB6

Qui larticolo integrale con tutti podcast
https://www.vaticannews.va/it/mondo/news/2021-11/antartide-scoperta-papa-francesco.html

Da Vatican News

5 days ago

Greenaccord Onlus

🌿A Rossano il Giardino ispirato alla Laudato si’

🌿In Calabria, terra così suggestiva e ricca di storia, ma spesso sfigurata da tante forme di inquinamento e degrado, il progetto delle monache agostiniane vuole essere un seme di speranza e cambiamento. La superiora del Monastero: sarà un mare verde ideale per riconnettersi con l’Essenziale
[…]

🌿Il respiro sinodale del progetto
Suor Lucia ci tiene a sottolineare che dietro al progetto del Giardino, di cui si è parlato anche al “Forum dell’informazione Cattolica per la custodia del Creato” organizzato da Greenaccord, non c’è un lavoro fatto a tavolino dalle monache o dagli esperti e basta, ma un percorso “dal respiro sinodale” a cui tutti hanno partecipato: “abbiamo accolto nel tempo tanti suggerimenti, indicazioni, idee, della nostra gente – spiega – e credo che questo ascolto a tappeto abbia fatto la differenza. Inoltre tutto ciò ci è sembrato particolarmente importante dopo un tempo buio di pandemia che per lo più ci ha costretto in casa, in spazi chiusi, angusti, isolati… Posso dire che rileggendo la Laudato si’ di Papa Francesco non abbiamo trovato solo ispirazione, ma anche conferma di quello che stavamo facendo”.

Qui tutto l’articolo su Vatican News
🔗 www.vaticannews.va/it/chiesa/news/2021-11/suore-rossano-laudato-si-giardino-papa-francesco-encicl…

Monache Agostiniane – Rossano
See MoreSee Less

Video image

Comment on Facebook

6 days ago

Greenaccord Onlus

🌿La conversione ecologica senza escludere i territori

🔎"Dalla Cop26 alle proposte concrete per la sostenibilità di città, periferie e aree interne. Spostare l’attenzione sulla
scala ridotta della transizione, perché sia possibile una reale trasformazione dei luoghi in cui viviamo e in cui le nostre relazioni prendono forma. È questo il senso dell’appello per la conversione ecologica dei territori, presentato martedì alla Camera, promosso dalla Fondazione italiana di bioarchitettura e firmato da 13 sigle nazionali (tra queste Legambiente Onlus, Greenaccord, l’Università La Sapienza e l’Alleanza per il clima). Senza negare la necessità
degli accordi e degli obiettivi planetari, si tratta quindi di aumentare il grado di consapevolezza sull’importanza dei cambiamenti degli ambienti di vita, sui quali – a differenza dei grandi processi inquinanti globali – è possibile intervenire fin da subito".

🖊Su Avvenire l’articolo a cura di Matteo Marcelli
See MoreSee Less

🌿La conversione ecologica senza escludere i territori

🔎Dalla Cop26 alle proposte concrete per la sostenibilità di città, periferie e aree interne. Spostare l’attenzione sulla
scala ridotta della transizione, perché sia possibile una reale trasformazione dei luoghi in cui viviamo e in cui le nostre relazioni prendono forma. È questo il senso dell’appello per la conversione ecologica dei territori, presentato martedì alla Camera, promosso dalla Fondazione italiana di bioarchitettura e firmato da 13 sigle nazionali (tra queste Legambiente Onlus, Greenaccord, lUniversità La Sapienza e l’Alleanza per il clima). Senza negare la necessità
degli accordi e degli obiettivi planetari, si tratta quindi di aumentare il grado di consapevolezza sull’importanza dei cambiamenti degli ambienti di vita, sui quali – a differenza dei grandi processi inquinanti globali – è possibile intervenire fin da subito.

🖊Su Avvenire larticolo a cura di Matteo Marcelli
Load more

INSTAGRAM FEED

greenaccord_ita