La Laudato si’ interroga le famiglie: come essere in prima linea per un modello di sviluppo amico del CreatoLa Laudato si’ interroga le famiglie: come essere in prima linea per un modello di sviluppo amico del Creato

SAVE THE DATE: Roma, 4 Ottobre 2016 ore 19-21

Auditorium Parrocchia San Giovanni Bosco

Il ruolo delle famiglie per vincere la cultura dello scarto

Roma, 23 settembre 2016 – “Famiglia in armonia con il Creato”. Questo il titolo di un incontro organizzato da Greenaccord, associazione culturale di giornalismo ambientale, insieme alle parrocchie della XX Prefettura della Diocesi di Roma, in occasione della “Settimana della famiglia” promossa dalla medesima  Diocesi, con l’obiettivo di favorire iniziative concrete nell’ambito della Laudato sì, l’enciclica di Papa Francesco. L’appuntamento si svolge a Roma martedì 4 ottobre (inizio ore 19, conclusione ore 21) nell’auditorium della parrocchia di San Giovanni Bosco (Via dei Salesiani, 9).

Interverranno Vincenzo Paglia presidente accademia per la Vita (“La Laudato si’ interroga la famiglia”), Alessio Ciacci presidente Azienda Servizi Municipali di Rieti (“Vincere la cultura dello scarto), Leonardo Becchetti docente all’Università di Tor Vergata (“Fare la spesa con attenzione al Creato”) e Antonio Lauri parroco di San Gabriele dell’Addolorata (“Formazione delle famiglie in parrocchia”).

“Sarà una occasione – sottolinea Alfonso Cauteruccio, presidente di Greenaccord e moderatore della serata – per mettere a confronto economisti e uomini di Chiesa, amministratori e ambientalisti attorno alle grandi sfide lanciate da Papa Francesco, con la Laudato si’, per costruire dal basso un modello di sviluppo amico del Creato. Sarà affrontato, in particolare, l’aspetto dei tanti sprechi impliciti in un disegno consumistico che tutto, uomo e natura, pretenderebbe di vedere mercificato”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Lascia una recensione

avatar