Greenaccord – Press & Communication Office

Per ulteriori informazioni e richiesta di interviste, contattare Romina Gobbo, responsabile comunicazione: comunicazione@greenaccord.org

VII GIORNATA PER LA SALVAGUARDIA DEL CREATO I GIORNALISTI LA CELEBRANO CAMMINANDOVII GIORNATA PER LA SALVAGUARDIA DEL CREATO I GIORNALISTI LA CELEBRANO CAMMINANDO

SAVE THE DATE: 31 agosto – 1° Settembre 2012

Roma, 27 Agosto 2012 – Le Pale di San Martino, il Parco di Paneveggio, le Dolomiti di Brenta, i boschi del Cansiglio. Scenari unici al mondo che saranno co-protagonisti di un modo originale per vivere la VII Giornata per la Salvaguardia del Creato, in programma il 1° Settembre prossimo: una “Camminata del giornalisti per l’ambiente”, dal primo mattino fino al tramonto del 31 agosto, alla quale prenderanno parte una decina di operatori dell’informazione, in rappresentanza di altrettante testate nazionali, con la partecipazione di un gruppo di giovani trentini e veneti che condivideranno impressioni e riflessioni con i giornalisti e le comunità locali che hanno contribuito ad organizzare la giornata.Tra le Dolomiti e i boschi del Cansiglio per sollecitare l’attenzione dei media sui temi ambientali: il 31 agosto prossimo una decina di operatori dell’informazione della stampa cattolica prenderanno parte alla “Camminata dei giornalisti per l’ambiente”, promossa da Greenaccord Onlus in collaborazione con le Diocesi di Belluno-Feltre, Trento e Bolzano-Bressanone, Como, con il patrocinio della Provincia di Trento, della Regione Trentino Alto Adige e del PEFC Italia

L’iniziativa è stata promossa dall’associazione Greenaccord Onlus – una rete di oltre 150 giornalisti che ogni anno organizza a Giugno il Forum dell’Informazione cattolica per la Salvaguardia del Creato – in collaborazione con le Diocesi di Belluno-Feltre, Trento, Bolzano-Bressanone e Como che per il 5° anno celebrano insieme la giornata, e con il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento e del PEFC Italia, per unire la fatica del cammino alla riflessione, per godere delle bellezze naturali ricordando le ferite inferte al creato, per condividere insieme ai giovani un itinerario di dibattito e formazione.

Questo appuntamento – spiega Alfonso Cauteruccio, presidente di Greenaccord Onlus è stato pensato come un’occasione per rimarcare il significato della giornata dedicata alla salvaguardia del creato ed il ruolo centrale dei giornalisti per accrescere la sensibilità ambientale in vista sia di una maggiore attenzione per la tutela del creato ed il risanamento delle ferite che ad esso sono state inferte dalle attività umane. Il fatto che alla nostra proposta abbiano aderito con entusiasmo autorevoli testate, soprattutto del mondo cattolico, dimostra quanto questi temi stiano finalmente guadagnando posizioni nel mondo ecclesiale ed in particolare nell’agenda dei media di riferimento”.

La scelta dei luoghi che saranno toccati dal percorso non è casuale: le Dolomiti, inserite da poco tempo fra i Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco, dimostrano come le bellezze naturali di cui l’Italia dispone siano un patrimonio per le comunità che le abitano. Un patrimonio importante, con gli storici boschi del Cansiglio, conosciuti fin dai tempi della Serenissima e utilizzati dalla Repubblica di Venezia come materia prima per i remi delle proprie imbarcazioni e quelli trentini che sono un esempio di investimento lungimirante che vede il bosco al centro dell’economia locale: tutti i boschi dell’area sono infatti certificati secondo gli standard del PEFC, uno schema di certificazione della gestione forestale sostenibile.

Il programma della giornata prevede una camminata in più tappe – sei, per la precisione – intervallate da soste in punti particolarmente significativi, durante le quali si svolgeranno riflessioni spirituali, ispirate a passi biblici sulla bellezza e la maestosità del creato.

Messaggio per la 7ª Giornata per la salvaguardia del creato (1° settembre 2012)
“Educare alla custodia del creato per sanare le ferite della terra”

Messaggio 7a Giornata Salvaguardia Creato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x