IV Forum Internazionale dell’Informazione per la Salvaguardia della Natura – Monte Porzio Catone 2006

“SALVAGUARDIA DELLA NATURA, SALVAGUARDIA DELLA SALUTE”
VILLA MONDRAGONE – MONTE PORZIO (Roma) – 4-7 OTTOBRE 2006
Dal 4 al 7 ottobre 2006 Roma ospiterà, presso il Centro Congressi Villa Mondragone di Monte Porzio, il
IV Forum Internazionale dell’Informazione per la Salvaguardia della Natura. Il tema che caratterizzerà
l’evento organizzato da Greenaccord, banco di confronto e di progettazione senza pari nel panorama
internazionale, è quantomai attuale: si parlerà infatti di Salvaguardia della natura, salvaguardia della
salute.
In un momento in cui, in ogni parte del mondo, sconvolgimenti climatici e disastri di origine umana
minacciano la quotidianità e minano le sicurezze dell’umanità ci si accorge, anche sulla propria pelle, che
salute della Terra e salute dell’Uomo sono legati in maniera molto più diretta ed immediata di quanto si
credeva o si voleva credere fino a qualche anno fa, quando si tendeva a posporre l’argomento della tutela
dell’ambiente a fattori economici e politici con l’illusione che a lungo termine si sarebbe stati comunque in
tempo a correre ai ripari. Ora si è arrivati, sicuramente in colpevole ritardo, a prendere coscienza della grave
situazione della salute del pianeta Terra e delle pesanti ripercussioni che inevitabilmente subiamo nel
presente e, soprattutto, subiranno i nostri figli in un futuro fin troppo prossimo.
Si fa dunque sempre più impellente la ricerca di soluzioni e l’adozione di misure che possano in qualche
modo riportare su un piano di equilibrio e sostenibilità il rapporto tra Uomo e Natura, con la
consapevolezza che la salute e la sicurezza dell’uno non possano che conseguire dalla salvaguardia e dal
rispetto per l’altra.
Greenaccord, che da anni si fa carico del compito di stimolare l’attenzione sull’argomento dell’ecologia e
della difesa dell’ambiente attraverso l’organizzazione di momenti formativi rivolti al mondo
dell’informazione, ha scelto quest’anno di affrontare proprio la questione della tutela della Natura come
principio etico e come via di miglioramento della condizione dell’Uomo, e di farlo in quello che è l’evento
più importante della sua programmazione annuale: il Forum Internazionale dell’Informazione per la
Salvaguardia della Natura, giunto alla IV edizione e dedicato per l’appunto al tema “Salvaguardia della
natura, salvaguardia della salute”.
A confrontarsi sulla materia alcune tra le personalità più illustri dell’ambiente scientifico, accademico e
sociopolitico mondiale, che esporranno le proprie esperienze e conoscenze nel corso delle sessioni tematiche
che compongono i quattro giorni del convegno. Si inizierà mercoledì 4 Ottobre con le analisi delle realtà
delle Grandi Aree Urbane e del rapporto tra Cambiamenti climatici e salute; giovedì 5 Ottobre il focus si
sposterà sulla questione della diffusione sempre maggiore e dei possibili effetti sulla biosfera e sull’uomo di
Sostanze chimiche e sostanze radioattive; venerdì 6 Ottobre si affronterà il tema di estremo interesse ed
attualità della qualità attuale, dei pericoli e delle prospettive dell’Alimentazione, e poi delle questioni della
salute, della sicurezza e dell’etica per quanto concerne Il mondo del lavoro. La giornata conclusiva di sabato
7 ottobre vedrà la costituzione di gruppi di studio e di una tavola rotonda, alla quale seguirà un dibattito
assembleare; nel pomeriggio, a conclusione dei lavori del Forum, sarà data voce e spazio al mondo
dell’informazione, con la presentazione della Situazione ambientale nei 5 Continenti a cura di cinque
giornalisti in rappresentanza di ognuno di essi.
Ancora una volta Greenaccord dà vita ad un incontro di altissimo profilo e di caratura internazionale,
forte della convinzione che, attraverso la formazione ed il confronto dei professionisti dell’informazione e
della comunicazione, sia possibile raggiungere un numero sempre maggiore di persone e propagare la
volontà di tutela e salvaguardia della Natura che costituisce l’obiettivo fondante e fondamentale
dell’associazione, e che deve accomunare ed avvicinare sempre più gli uomini in tutto il mondo.
Programma

Comunicati stampa

Abstract

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x