Greenaccord – Press & Communication Office

Per ulteriori informazioni e richiesta di interviste, contattare Romina Gobbo, responsabile comunicazione: comunicazione@greenaccord.org

Auto a idrogeno: dalla Toscana passi avanti per una mobilità pulitaAuto a idrogeno: dalla Toscana passi avanti per una mobilità pulita

FIRENZE – Raggiungere l’obiettivo di una mobilità pulita e sostenibile attraverso lo studio di vetture alimentate a idrogeno. E’ su questo che da tre anni in Toscana, su iniziativa della Regione attraverso un finanziamento CIPE, è attivo un progetto di ricerca affidato alla Facoltà di Ingegneria dell’Università di Pisa con la Scuola Superiore Sant’Anna.

Mercoledì 29 giugno 2011 i primi risultati della ricerca e le prospettive pratiche vengono presentati a Firenze nel corso di un convegno (“Progetto HE Filiera Idrogeno“) organizzato dalla Facoltà pisana in collaborazione con Regione Toscana: verranno mostrati i risultati anche con la presentazione di un video (“Io vado a idrogeno“) prevista per le ore 12 nel corso di uno specifico incontro con i giornalisti.

Il convegno inizia (in Palazzo Strozzi Sacrati di Piazza Duomo 10) alle ore 10 con i saluti di Stella Targetti,Massimo AugelloMaria Chiara CarrozzaPierangelo Terreni: vicepresidente di Regione Toscana con delega alla ricerca, Rettore dell’Università Pisa, Direttore della Scuola Superiore Sant’Anna, Preside della Facoltà di Ingegneria a Pisa.

Alle 11 Angelo Moreno (di ENEA) presenterà una panoramica europea sull’idrogeno come vettore energetico per la mobilità. Nel pomeriggio spazio per i singoli ricercatori nonché riflessioni sul passaggio dai progetti di ricerca al loro concreto trasferimento tecnologico.

Due le principali linee di attività su cui la squadra di ricercatori toscani ha lavorato: la messa a punto di veicoli con motori che possano utilizzare come combustibile anche l’idrogeno; il lavoro su veicoli elettrici alimentati con celle a combustibile che utilizzano idrogeno per produrre energia elettrica in modo assolutamente pulito.

Alle ore 12 di mercoledì 29 giugno, in Palazzo Sacrati Strozzi, incontro con i giornalistiText is available only in Italian

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x